Tomiki Sensei: un ponte tra Judo e Aikido

[Kenji Tomiki dimostra le tecniche del suo stile di Aikido, lo Shodokan]

Tomiki fu inviato giovanissimo da Jigoro Kano a studiare con O sensei Ueshiba, il fondatore dell’Aikido. Dopo la sua formazione, Tomiki fu nominato capo della commissione del Kodokan che negli anni ’50 codificò il Kodokan Goshin Jutsu, il nuovo kata della difesa personale del Judo.

Nel Kodokan Goshin Jutsu è evidente l’influenza delle tecniche di Aikido, un arte che enfatizza le leve ai polsi, i tai sabaki e i controlli al suolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi