Katate Jime (strangolamento con una mano)

Katate Jime si traduce con “Strangolamento con una mano” e consiste nell’applicare un soffocamento solo con un braccio. La sua efficacia si basa sull’uso delle gambe e dell’altro braccio per limitare la libertà di movimento di Uke.
Nell’esecuzione di Katate Jime Tori afferra con una mano il bavero di Uke e con l’avambraccio applica una pressione sulla porzione frontale del collo provocando un soffocamento.
Katate Jime viene spesso eseguita partendo dall’immobilizzazione laterale Yoko Shio Gatame.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi