Obi otoshi (schiacciare usando la cintura)

Obi Otoshi il cui nome si traduce come “schiacciare usando la cintura” è una tecnica di proiezione con l’uso prevalente delle braccia (te waza). Molto simile a Sukui Nage, trova le sue origini nell’antico Jujutsu dove veniva praticata portando l’avversario a terra cercando di rompergli la schiena sul proprio ginocchio. Nel primo periodo del Judo, di inizio ‘900, Obi Otoshi veniva eseguito come una vera e propria “schiacciata” con la mano all’altezza del collo di uke.

[Variante di Obi Otoshi per la difesa personale con pressione palmare sul mento]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu