Ude Garami (torsione del braccio)

[Il Maestro Tadashi Koike esegue Ude Garami]

Uke è sdraiato sulla schiena Tori è sul suo lato destro. Tori, con la mano sinistra, afferra il polso sinistro di Uke, con il pollice sotto e le altre dita in alto tenendolo poi ben fermo a terra. Tori passa la mano destra sotto il braccio piegato di Uke e prende il proprio avambraccio all’altezza del polso.

L’azione dolorosa di lussazione sul gomito e in parte sulla spalla si ottiene grazie all’avambraccio di Tori che forza in alto il gomito di Uke. L’avambraccio di Uke deve essere piegato ad angolo retto. Ude Garami può essere eseguita con il braccio di Uke piegato in basso o piegato dietro la schiena.

Questa tecnica è molto popolare anche nei combattimenti di MMA (Mixed Martial Arts) e nel Brazilian Jiu Jitsu dove prende il nome di “Kimura” in onore di Masahiko Kimura che si impose su Helio Gracie, il più famoso esponente  della scuola brasiliana, grazie proprio a Ude Garami.

Per approfondire: “L’uomo che ha battuto Helio Gracie“.

[Masahiko Kimura si impone su Helio Gracie con Ude Garami]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi