Tag: Shime waza

Sankaku Jime (strangolamento a triangolo)

Sankaku Jime (strangolamento a triangolo)

[Il Maestro Koike esegue Sankaku Jime] Questa tecnica di strangolamento deve il suo nome al triangolo formato dalle gambe di Tori che si incrociano dietro la testa di Uke. Nella sua esecuzione classica Tori è in posizione supina, Uke è tra le sue gambe. Uke afferra con la mano destra il bavero sinistro di Tori. Quest’ultimo sfrutta il movimento e con un repentino spostamento delle anche cinge la nuca di Uke con la gamba destra agganciandola con il piede sinistro. Il braccio destro e la testa di Uke sono così imprigionati tra le gambe di Tori che applica l’azione di strangolamento. Sankaku Jime può essere eseguito in diverse altre varianti …

Leggi tutto

Ryote Jime (strangolamento a due mani)

Ryote Jime (strangolamento a due mani)

[Il Maestro Koike applica Ryote Jime in posizione eretta] Ryote Jime è uno strangolamento a due mani che può essere eseguito in piedi (si veda il video in alto), con Uke in posizione supina e con Tori sotto Uke (disegno a lato). Tori afferra il judogi lateralmente al collo di Uke, all’altezza delle giugolari. Grazie ad una rotazione (supinazione) dei polsi, effettua una pressione simmetrica sui due lati del collo di Uke. Se la tecnica viene applicata a terra, è essenziale controllare Uke con le gambe. L’azione di strangolamento di Ryote Jime è prevalentemente sanguigna. [Ryote Jime eseguito in piedi partendo dal Kumi Kata e a terra con Tori sotto …

Leggi tutto