Il Jujutsu di Robert Clark


[Programma per la cintura nera WJJF]

Robert Clark, scomparso recentemente, è stato il padre del Jujutsu britannico.
Nato a Liverpool iniziò a praticare le arti marziali quando aveva 6 anni; dopo un lungo percorso iniziò a sviluppare un proprio metodo che proponeva in modo aggiornato e soprattutto moderno il tema della difesa personale, tenendo comunque sempre presente le forme dell’antica arte marziale giapponese. Il suo maestro fu Jack Britton (allievo del Maestro di Judo Kawaishi).

Uomo molto carismatico e rispettato, Clark ha contribuito sostanzialmente allo sviluppo del Jujutsu non solo in Gran Bretagna ma in tutto il Mondo. Promuovendo vecchie e nuove scuole, ha introdotto nuovi metodi di insegnamento e aggiornamenti costanti alle antiche tecniche dei Samurai. E’ stato per lungo tempo direttore tecnico internazionale della Wjjko, organizzazione creata per unificare tutti gli stili di Jujutsu e il Kobudo.


[Tecniche di Jujutsu della WJJF eseguite da Robert Clark]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi